BIOLOGIA: DALLE CELLULE AGLI ORGANISMI MOD. 2

Docenti: 
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Settore scientifico disciplinare: 
BIOLOGIA APPLICATA (BIO/13)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Fornire le conoscenze di base sulla cellula eucariotica, in particolare animale, e sugli organismi animali. Fornire esempi di applicazioni biotecnologiche di tali conoscenze. Fornire allo studente il linguaggio e i termini specifici della biologia.

Prerequisiti

nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Elementi di biologia cellulare indispensabili per la figura del biotecnologo. Elementi di biologia degli animali relativi ad applicazioni biotecnologiche.

Programma esteso

Prima parte: Biologia generale

Introduzione (generale approccio della biologia, metodo scientifico)
Le basi chimiche della vita (carbonio, acqua)
Macromolecole biologiche (carboidrati, lipidi, proteine)
Come si studiano le cellule (microscopia, approcci sperimentali)
La cellula in generale (strutture principali)
Membrane e trasporto
Enzimi, metabolismo e respirazione cellulare
Ciclo cellulare, mitosi, meiosi
Cenni su DNA, replicazione, trascrizione, traduzione
Introduzione all’evoluzione

Seconda parte: Biologia animale

Protisti e Funghi
Diversità animale: invertebrati e vertebrati
Organizzazione tissutale degli animali e omeostasi
Tessuti normali
Organizzazione degli animali, generalità
Apparati e funzioni: tegumentale, digerente, respiratorio, circolatorio, escretorio

Esercitazione: ricerca individuale: applicazioni biotecnologiche di alcuni gruppi di animali

Bibliografia

Campbell - Biologia e genetica, decima edizione. Pearson
Campbell - Meccanismi dell'evoluzione e origini della diversità, decima edizione. Pearson
Altri testi di Biologia generale
Materiale fornito dal docente sul sito Elly

Metodi didattici

Il corso si svolge principalmente con lezioni frontali, in cui si usano presentazioni che illustrano i concetti fondamentali. Le slide sono integrate con approfondimenti sulle applicazioni biotecnologiche degli organismi animali, e occasionalmente con materiale tratto dalla letteratura internazionale. Il sito Elly fornisce materiale integrativo e attività da eseguire a casa.

Modalità verifica apprendimento

L'esame del modulo 2 è orale. Per accedere lo studente deve presentare un testo originale composto da due parti: 1-approfondimento sulle applicazioni in biotecnologia di alcuni gruppi di animali; 2-descrizione di un apparato o funzione in diversi gruppi di animali.
La valutazione del testo scritto concorre al punteggio del voto parziale per il 15% ed è considerato un contenuto minimo per il superamento della prova.
L'orale comprende due domande. La prima riguarda la struttura e le funzioni della cellula animale, e il suo superamento è indispensabile per accedere alla seconda.
La seconda domanda riguarda le strutture e le caratteristiche di un gruppo di animali.
Il voto del modulo 2 così composto concorre alla formazione del voto finale dell'insegnamento integrato in proporzione ai crediti, cioè per 6/12.
Verifica delle capacità (descrittori di Dublino):
-le conoscenze vengono verificate con le domande dell'esame orale
-l'applicazione delle conoscenze viene verificata con la relazione scritta, e durante l'orale
-la abilità comunicativa scritta e orale e la capacità di apprendimento vengono verificate nelle diverse fasi dell'esame