Tirocini formativi

Tornata di tirocini di SETTEMBRE 2017 (aggiornato il 2/8/2017) 
Sono in fase di raccolta le disponibilita' dei docenti ad ospitare tirocini. La scadenza per indicare le offerte e' prevista per il 31/7. 
Successivamente a questa data, il 1/8/2017 verra' pubblicato l'elenco delle disponibilita', che sara' presente su questa stessa pagina. 
Gi studenti sono invitati a verificare innanzitutto di avere i requisiti necessari. 

Le domande di entrata in tirocinio, da compilare usando i moduli in questa pagina, devono essere inviate mediante posta elettronica contemporaneamente ai tre indirizzi: 
elena.maestri@unipr.it
roberto.corradini@unipr.it 
La scadenza per la presentazione e' fissata per il giorno 25/8/2017. 
Le domande vengono valutate e approvate dalla Commisione didattica e dal ccl di Biotecnologie, che assegnera' ai tirocinanti i tutor interni o i tirocini esterni compatibilmente con le disponibilita', entro i primi di settembre. Una volta ricevuta l'assegnazione (pubblicizzata sul sito del corso), si puo' procedere a fare il progetto formativo che attiva il tirocinio (anche per la parte assicurativa), con procedura on-line e quindi cominciare l'attivita'. La procedura di attivazione è attualmente telematica e per questa si deve far riferimento al presidente del ccl, Prof.ssa Elena Maestri.

OFFERTA TIROCINI SETTEMBRE 2017 (aggiornato al 2/8/2017) le offerte potrebbero subire variazioni/aggiornamenti, si consiglia di controllare periodicamente la tabella

ASSEGNAZIONE TIROCINI MARZO 2017 (DOC)

OFFERTA TIROCINI DICEMBRE 2016


INFORMAZIONI UTILI PER TIROCINI FORMATIVI ED ESAMI FINALI

Responsabile dei tirocini è il Prof. Roberto Corradini

 

Referente Dott.ssa Davolio Marani, Servizio Didattica, Dip. di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibiltà Ambientale – Plesso di Bioscienze

 

INGRESSO IN TIROCINIO [non valido per tirocini in mobilità internazionale]

 

Il Corso di Laurea consente l’ingresso in tirocinio in tre periodi dell’anno, pubblicando una chiamata alla presentazione delle domande da parte degli studenti: dicembre – marzo – agosto

Per ognuna delle tornate di chiamate e assegnazioni vengono pubblicati sul sito del Corso di Laurea i posti disponibili per tirocini offerti dai docenti del Corso di Laurea presso strutture dell’Università di Parma o strutture esterne. ATTENZIONE: NON SI PUBBLICANO OFFERTE SUL SITO ESSE3.

Gli studenti possono presentare le domande utilizzando apposito modulo (disponibile sul sito e differenziato per coorte) autocertificando esami sostenuti e crediti acquisiti, ed esprimendo le proprie preferenze per i diversi argomenti di tirocinio. Le domande devono essere trasmesse tramite e-mail agli indirizzi elena.maestri@unipr.it e roberto.corradini@unipr.it

 

Studenti vecchio ordinamento (modulo V.O.)
Anno di iscrizione al I anno
2009-2010 (modulo 2009-2010)
2010-2011 (modulo 2010-2011)
2011-2012 (modulo 2011-2012)
2012-2013 (modulo 2012-2013)
2013-2014 (modulo 2013-2014)
2014-2015 (modulo 2014-2015)
 

Si ricorda agli studenti che è obbligatorio indicare tre preferenze, ma scelte tassativamente in aree tematiche differenti e con docenti diversi. Lo studente ha facoltà di attivarsi autonomamente per cercare un tirocinio presso sedi esterne all’Ateneo secondo le modalità prestabilite dall’Ateneo (http://www.unipr.it/tirocini-curriculari).

In ogni caso, il tirocinio è assegnato dal Consiglio di Corso di Laurea dopo valutazione dei requisiti e delle opzioni: gli studenti possono presentare domanda di tirocinio una volta raggiunti i 120 crediti; è facoltà del docente che offre il tirocinio accettare o meno la candidatura dello studente in base alla carriera pregressa. I tirocini assegnati vengono pubblicati sul sito del Corso di Laurea con indicazione del tutor aziendale (di laboratorio). In caso di tirocinio esterno è necessario individuare un docente del Consiglio che sarà Relatore dell'elaborato.

Il progetto formativo in forma digitalizzata sarà aperto dai referenti dell'Ateneo [Elena Maestri] o dell'ente esterno. Lo studente riceverà il progetto formativo su ESSE3 e dovrà accettare l’offerta e scegliere il tutor accademico come specificato:

  • Per tirocini esterni: il tutor accademico coincide con il relatore assegnato dal Consiglio.
  • Per tirocini interni: il tutor accademico può essere scelto tra i docenti responsabili: Elena Maestri, Roberto Corradini, Benedetta Passeri.

Il tutor accademico approverà il progetto formativo e il tirocinio potrà iniziare regolarmente.

SI RACCOMANDA dI scaricare una copia del progetto formativo da ESSE3 e inviarla ai docenti Maestri e Corradini per conoscenza in formato pdf, dopo averla fatta controfirmare al proprio tutor di tirocinio (tutor aziendale).

 

SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO

Il tirocinio deve rispettare le date indicate nel progetto formativo, ricordandosi di chiedere se necessario proroghe o anticipazioni della data di fine.

Durante il tirocinio il Referente è il Tutor di laboratorio o il docente responsabile (Tutor aziendale). Durante l'esperienza di tirocinio il tirocinante compila una scheda presenze (http://www.unipr.it/tirocini-curriculari) controfirmata dal tutor di laboratorio.

Il tirocinio comprende come parte integrante il Corso di Sicurezza obbligatorio, pari a 1 CFU, svolto durante il primo anno di corso.

Eventuali richieste di variazione del progetto formativo iniziale (proroga, interruzione, trasferte, modifiche di orario, nomina di un nuovo tutor aziendale) devono essere eseguite secondo le istruzioni del sistema ESSE3.

 

CONCLUSIONE DEL TIROCINIO (Referente Prof.ssa Elena Maestri)

Il tirocinio si chiude automaticamente alla data prevista dal progetto formativo.

Al raggiungimento del numero di ore previste lo studente può comunque concludere il tirocinio e raccogliere la documentazione richiesta: scheda di giudizio, schede di presenza, riassunto delle attività svolte.

Il tutor aziendale deve compilare la scheda di valutazione ed esprimere un voto in trentesimi da comunicare via e-mail alla Prof.ssa Maestri.

Lo studente deve consegnare la scheda di valutazione, i fogli con le firme di frequenza e una pagina di riassunto del lavoro svolto alla Prof.ssa Maestri. La verbalizzazione del voto è al momento su registro cartaceo. Si ricorda che il tirocinio  deve essere verbalizzato entro 10 giorni dalla seduta di laurea e concorre al calcolo della media dei voti.