METODI MATEMATICI

Crediti: 
9
Settore scientifico disciplinare: 
GEOMETRIA (MAT/03)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

L'obiettivo e' di fare in modo che gli studenti acquisiscano le basi del calcolo per funzioni di una variabile, in modo da essere in grado di risolvere autonomamente semplici problemi nel campo. Gli studenti dovranno essere in grado di tracciare e saper leggere grafici di funzioni di una variabile, di studiare successioni di numeri reali e funzioni di variabile reale e di calcolare integrali elementari.

Prerequisiti

I programmi di matematica delle scuole superiori

Contenuti dell'insegnamento

Calcoli con i numeri reali, equazioni e disequazioni. Funzioni e loro rappresentazione cartesiana, funzioni elementari. Il principio di induzione. Massimo, mimino, estremo superiore, estremo inferiore. Limiti di successioni e di funzioni di variabile reale. Continuita', derivate, primitive, e loro proprieta'. Integrali di funzioni continue su intervalli. Studio del grafico di una funzione di variabile reale.

Bibliografia

P. Marcellini, C. Sbordone: Calcolo, Liguori Editore
G. Prodi: Istituzioni di Matematica, Mc-Graw-Hill Italia
A. Nannicini, L. Verdi, S. Vessella: Note ed esercizi svolti di Calcolo 1, Pitagora Editrice
G. De Marco: Analisi Zero, Decibel-Zanichelli
A. Zaccagnini, M.G. Rinaldi: Esercizi per i corsi di Istituzioni di Matematica, Azzali Editore

Metodi didattici

Lezioni frontali e esercitazioni in classe

Modalità verifica apprendimento

L'esame consiste di una prima prova scritta e una seconda orale. Il superamento della prova scritta da' l'accesso a quella orale; il voto finale e' mediato fra le due prove.